Al via la prima edizione della “European Conference on Risk Management and Big Data Analytics in Finance”

Fintech-HO2020

Se siete appassionati di peer to peer lending, Risk Management e Data Analytics, non potete assolutamente perdervi l’evento più promettente del settore. Il 3 Settembre 2019 l’ Università di Zurigo (ZHAW) ospiterà la prima edizione dell’ “European Conference on Risk Management and Big Data Analytics in Finance”.

L’evento è organizzato da FinTech-HO2020, l’ente che unisce le maggiori università europee, aziende, associazioni di categoria ed enti regolatori per fornire soluzioni sulla gestione del rischio di credito in ambito Fintech.

Interessante e ricco il panel di speaker che prenderanno parte all’iniziativa e si confronteranno sulle opportunità offerte dai big data analytics in ambito finanziario con un particolare focus al risk management. Saranno inoltre trattate tematiche relative alle sfide regolamentari ed allo stato dell’arte delle soluzioni disponibili sul mercato. (Qui il programma completo)

E’ un’ opportunità che riunisce responsabili politici, autorità di vigilanza nazionali ed europee, esperti accademici e società finanziarie. L’obiettivo è quello di formare un network di discussione interdisciplinare per lo scambio di idee sull’adozione di tecnologie innovative nel settore finanziario.

ItalianCrowdfunding parteciperà all’evento in qualità di media partner e vi terrà aggiornati con live Tweet durante il corso della conferenza. L’evento si svolgerà a breve distanza a piedi dalla stazione ferroviaria. Per chi arrivasse in treno, ci sono partenze ogni 15-20 minuti all’aeroporto di Zurigo e dalla città di Zurigo e impiegano circa 15 minuti per arrivare a Winterthur. Dalla stazione ferroviaria principale, la sede della conferenza è raggiungibile a piedi in meno di 5 minuti.

Link per registrarsi alla conferenza.

Informazioni su Daniele Forza 50 Articoli
Sono Daniele Forza, fondatore di questo blog. Dal 2015 investo attivamente nelle piattaforme di P2P Lending ed Equity crowdfunding e sono qui per raccontarvi la mia esperienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.