Coinloan: la piattaforma di criptovalute che ti paga il 12.3% di interesse annuo.

coinloan-recensione

Coinloan è una tra le piattaforme di criptovalute più profittevoli per mettere a rendita i propri risparmi e le proprie valute digitali.

Oggi infatti non solo è possibile detenere Bitcoin e aspettare che cresca di prezzo ma è possibile anche metterlo a rendita e ottenere delle entrate passive semplicemente depositando i propri risparmi all’interno di queste innovative piattaforme.

Scopri in questa recensione come funziona il sistema, quanto puoi guadagnare e quali sono i principali rischi a cui dovrai prestare attenzione.

Che cos’è Coinloan?

Coinloan è un’applicazione sviluppata sia in versione web che in versione mobile (iOS e Android) e ti permette di acquistare, scambiare o mettere a rendita le tue valute digitali e i tuoi risparmi in Euro.

Tutto questo grazie ad un sistema intuitivo e veloce, senza dover perdersi nei meandri della burocrazia e dei prodotti sofisticati offerti dalle istituzioni finanziarie tradizionali.

Coinloan è in sostanza una sorta di “banca moderna” che offre principalmente tre tipologie di servizi:

  • Acquistare, vendere o scambiare criptovalute
  • Mettere a rendita sia crypto che valute tradizionali
  • Ottenere un finanziamento mettendo a garanzia le proprie cripto

Coinloan: caratteristiche principali

📝 Anno di fondazione2017
🏢 Sede LegaleEstonia
🏗  SegmentoCrypto Lending
📊 Volumi intermediatiN/A
💶 Valuta20 tra cui EUR, BTC, ETH, USDC, USDT, DAI
📈 Tasso di interesse dichiarato3% – 12.3%
💰 Pagamenti interessiMensile
💸 Commissioni su prelievi0

Come funziona Coin loan?

Vediamo ora nel dettaglio come funziona il sistema. Da un lato abbiamo i prestatori (detti anche Lenders) che depositano i propri risparmi all’interno della piattaforma e vengono remunerati con un tasso di interesse.

I risparmi depositati in coinloan possono essere sia valute tradizionali quali ad esempio dollari, euro, sterline oppure possono essere anche criptovalute quali ad esempio Bitcoin, Ethereum, USDC e così via.

Dall’altro lato abbiamo i richiedenti (c.d. Borrowers) che depositano all’interno della piattaforma le proprie criptovalute come garanzia e ottengono in cambio un prestito in valuta tradizionale.

In questo caso, per ottenere il finanziamento i prestatori dovranno pagare un tasso di interesse.

Coinlaon è al centro di questo sistema e guadagna dalla differenza dei tassi di interesse e dalle eventuali commissioni applicate per scambiare (swap) una criptovaluta con un’altra.

Quanto si può guadagnare attraverso la piattaforma?

I tassi di interesse offerti dalla piattaforma sono piuttosto interessanti. Si parte da un minimo dell’ 1% fino ad arrivare ad un massimo del 10.3% annuo.

Se si opta per il pagamento degli interessi in token CLT (la moneta proprietaria di Coinloan) i rendimenti vengono aumentati di un 2%.

Coinloan supporta molte valute digitali. In questa tabella le puoi vedere tutte con anche l’indicazione dei tassi di interesse che vengono corrisposti agli investitori (in ipotesi di pagamento in token CLT).

Il token CLT è la moneta proprietaria di Coinloan. Il prezzo di questa moneta può variare nel corso del tempo in quanto esso dipende dalla quantità di domanda e offerta presente sul mercato.

Se osserviamo il suo andamento nel corso dell’ultimo anno possiamo notare come il token CLT sia apprezzato di 10 volte. Il prezzo è infatti passato da circa 3 dollari a oltre 35 in appena un anno.

Per poter avere il 2% di rendimento aggiuntivo, tuttavia è necessario possedere almeno 2.500 token CLT che al tasso di cambio attuale equivale a dire circa 80.000 Dollari.

Poiché si tratta di una cifra piuttosto importante, Coinloan ha comunicato che nel corso dei primi mesi del 2022 saranno modificate le regole per ottenere i benefici sui tassi di interesse.

La nuova modalità di calcolo sarà agganciata ad una percentuale del valore complessivo del proprio portafoglio e andrà da un minimo del 2.5% ad un massimo del 10%. (Come già funziona su altre piattaforme come ad esempio su NEXO).

Ad esempio, se si depositano 1.000 euro in piattaforma, per ottenere il livello massimo basterà convertire 100 euro in token CLT.

Quanto costa utilizzare Coinloan?

L’iscrizione alla piattaforma Coinloan è completamente gratuita. Non sono previste commissioni sui bonifici, sui trasferimenti di criptovalute e non sono nemmeno previste commissioni sugli scambi delle proprie crypto.

Attenzione tuttavia ai tassi di cambio applicati in quanto ovviamente le piattaforme possono applicare i propri cambi rispetto al valore di cambio “ufficiale”. (come fanno tutte le banche del resto).

Come iscriversi alla piattaforma?

La procedura per iscriversi a Coinloan è veloce e molto simile ad un qualsiasi processo di iscrizione ad un servizio su internet. E’ possibile registrarsi in due modi: direttamente dall’applicazione per smartphone oppure attraverso il sito web.

Per potersi iscrivere a Coinloan è necessario avere a portata di mano il proprio documento d’identità in quanto ci verrà richiesto ai fini della normativa antiriciclaggio.

Se vuoi iscriverti a Coinloan, ti lascio un bonus che ti permette di ottenere un rendimento aggiuntivo dello 0.1% sui tuoi risparmi.

Overview della piattaforma

La piattaforma mobile è piuttosto semplice ma intuitiva. All’apertura ci viene proposta la sezione Wallet che è in sostanza il nostro portafoglio che contiene l’elenco di tutte le criptovalute acquistabili.

Il valore totale del proprio portafoglio può essere rappresentato in diverse valute quali ad esempio Dollari, Sterline, Euro, Bitcoin oppure Ethereum.

Nel caso in cui tu non disponga di alcuna criptovaluta, potrai solo depositare Euro su Coinloan attraverso un bonifico bancario e in seguito potrai acquistarle attraverso la funzionalità Exchange.

Scambiare Euro contro criptovalute è a costo zero, tuttavia il tasso di cambio che ti verrà applicato potrebbe non essere così favorevole rispetto ad altri Exchange.

Il vantaggio è tuttavia legato alla semplicità in quanto non dovrai configurare nulla ma basta semplicemente indicare l’ammontare che si intende acquistare e con un semplice click effettuerai la transazione.

Una volta che il denaro viene accreditato sul wallet, per maturare interessi dovrà essere trasferito all’interno della sezione interest.

L’interfaccia è identica a quella precedente, l’unica cosa che cambia è che per ogni cripto, viene riportato il tasso di interesse annuo che viene riconosciuto all’investitore.

Un aspetto sicuramente interessante è che Coinloan paga interessi anche sui depositi in euro. Pertanto se la tua intenzione è quella di non esporti sulle criptovalute puoi comunque utilizzare questa piattaforma come conto di deposito ottenendo una rendita di tutto rispetto pari al 10.3% annuo.

Gli interessi maturano giornalmente ma vengono accreditati sul proprio conto il primo giorno di ogni mese nella stessa valuta prestata. Ad esempio, se presti Bitcoin, il rendimento viene accreditato in Bitcoin.

Ecco di seguito una tabella che mette a confronto le principali piattaforme competitors con i tassi che offrono.

Coinloan è una piattaforma sicura?

Investire nelle criptovalute è rischioso dato che i prezzi sono altamente volatili. Pertanto non è consigliato investire oltre una certa soglia del proprio patrimonio su questo genere di strumenti.

Le piattaforme come Coinloan sono di fatto delle startup che offrono servizi di investimento ed essendo aziende a scopo di lucro possono essere soggette al fallimento.

In questo caso, se si dovesse verificare questo evento, il tuo capitale sarebbe a rischio in quanto non riusciresti più a recuperarlo.

Per questo motivo la mia strategia consiste nel diversificare gli investimenti su più piattaforme in modo tale da ridurre le perdite al minimo.

I depositi dei clienti sono custoditi all’interno di BitGo, una azienda americana che offre servizi di custodia nel mondo delle criptovalute attraverso i sistemi di sicurezza più avanzati al mondo e una assicurazione fino a 100 milioni di dollari.

L’applicazione web dispone di sistemi di sicurezza contro attacchi informatici e sistemi di crittografia di tipo militare. Insomma a livello di sicurezza tecnologica sembra essere una buona piattaforma.

L’azienda si qualifica come un operatore regolamentato Estone, ossia soggetto alla supervisione delle autorità di controllo e vigilanza dei Paesi in cui opera.

Ha raccolto 3.1 Milioni di Euro attraverso 3 round di investimento. L’ultimo è avvenuto ad agosto del 2019.

La mia opinione

Sto ulitizzando coinloan da alcuni mesi e devo dire che al momento non osservo particolari criticità. Per chi mi segue da tempo sa che la mia strategia è comunque quella di diversificare il più possibile tra le varie piattaforme e opportunità di investimento.

Ad oggi non mi sento di dire che questa sia una delle migliori piattaforme presenti sul mercato per fare crypto lending. Pur avendo un servizio che tutto sommato funziona, credo che Nexo e Celsius abbiano una marcia in più e stiano crescendo molto più velocemente.

Inoltre non avendo a disposizione un bilancio da cui si possa evincere la situazione economico finanziaria dell’azienda mi ha fatto storcere un po’ il naso.

Un’aspetto sicuramente interessante di questa piattaforma è legato al fatto che offrono una rendita anche in Euro, e credo che tassi così elevati non si trovino così facilmente sul mercato.

Inoltre non è necessario vincolare alcun tipo di somma. Nel momento in cui si volesse ritirare il capitale, con un semplice click è possibile fare un bonifico direttamente sul proprio conto e nel giro di un paio di giorno avere il denaro disponibile in banca.

Chiudo questa recensione mostrando anche come su Trustpilot l’azienda abbia ottenuto un ottimo punteggio pari a 4.5 stelle. Le recensioni sono ancora poche, però quelle che ci sono sono tutte molto positive.

E tu hai mai utilizzato Coinloan? Cosa ne pensi di questa piattaforma? Fammelo sapere nei commenti!

Domande Frequenti

Che cos’è Coinloan?

Coinloan è una piattaforma di Crypto Lending: un sistema che ti permette di prestare o chiedere un finanziamento sotto forma di criptovaluta.

Coinloan è una piattaforma sicura?

CoinLoan ha una licenza Estone e pertanto è soggetta al controllo delle autorità finanziaria Estone. Inoltre dispone di una garanzia di 100 milioni di dollari a copertura dei depositi.

Quanti si guadagna con Coinloan?

La piattaforma offre tassi di interesse pari al 10.3% su depositi in euro e fino al 5.2% su depositi in criptovalute.

Come sono tassati gli interessi su Coinloan?

Gli interessi vengono erogati sempre al lordo dell’imposizione fiscale. La rendita che si ottiene dall’attività di crypto lending è soggetta ad una tassazione in base al proprio scaglione di reddito. Si consiglia comunque di rivolgersi ad un fiscalista per poter adempiere correttamente al pagamento delle imposte dovute.


Se vuoi restare aggiornato sul mondo della finanza alternativa iscriviti ai miei canali social per non perdere nessun articolo.


Informazioni su Daniele Forza 141 Articoli
Sono Daniele, fondatore di questo blog. Dal 2015 investo attivamente nelle piattaforme di P2P Lending e sono qui per raccontarvi la mia esperienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.