My P2P Lending portfolio: settembre 2020

Cari risparmiatori,

un altro mese è praticamente volato, e quindi, eccoci arrivati nuovamente al consueto monitoraggio del mio portafoglio di P2P Lending.

Per chi investe in questo strumento, sa che questi sono mesi particolarmente difficili per tutto il mondo del P2P Lending in cui, è necessaria una maggiore attenzione nella gestione del proprio portafoglio, onde evitare di avere spiacevoli perdite in conto capitale.

Sento spesso infatti persone che si lamentano del fatto che hanno accumulato ingenti perdite per essersi affidati ciecamente ad utilizzare strumenti automatici proposti dalle piattaforme.

Se da un lato questa modalità ti permette di avere una gestione completamente passiva dello strumento, dall’altro lato non ti da la possibilità di filtrare correttamente i prestiti buoni da quelli cattivi.

Settembre è stato un mese piuttosto tranquillo anche se la performance registrata non è stata eccezionale. Ho guadagnato 118.07 euro pari a un rendimento dello 0.86% su base mensile. (rendimento al netto di Bonus e referrals). In parte è dovuto al fatto che il capitale investito l’ho ridotto di oltre 10.000 euro rispetto al passato e in parte perché ci sono alcune piattaforme che continuano a rimborsare molto lentamente il capitale investito.

Il portafoglio e le principali variazioni

A settembre ho fatto le seguenti operazioni:

  • ho ridotto l’esposizione sotto il 35% su Mintos e ho riattivato l’auto-invest
  • ho investito altri 500 euro su LenderMarket per sfruttare il 2% di bonus offerto
  • ho ritirato 1.765 euro su varie piattaforme dalle quali intendo uscire o ridurre l’esposizione

Devo ancora ricevere buona parte del capitale investito su DoFinance, BondsterDebitumNetwork, e Iuvo. Appena avrò ottenuto tutto il capitale, probabilmente chiuderò l’esposizione su queste piattaforme perché hanno dimostrato di non essere particolarmente efficaci nel contenimento della crisi causata dal Covid-19.

Il capitale ora è meglio distribuito rispetto ai mesi scorsi. Ho intenzione di fare ancora qualche modifica soprattutto su Viventor che ultimamente non la vedo messa bene e forse su Viainvest che mi continua a regalare soddisfazioni.

esposizione settembre 2020 p2p lending

Per quanto riguarda la qualità del portafoglio, questo mese possiamo notare un netto miglioramento della parte in bonis. Certo, non siamo ancora tornati ai livelli pre-crisi ma qualche timido segnale di ripresa sta cominciando a manifestarsi.

Comincia a preoccuparmi però la parte che considero in write-off che sta via via aumentando. (Sono principalmente i capitali che ho investito su Grupeer più qualche prestito di Bondora e DoFinance).

asset quality p2p lending settembre 2020

Come accennavo poco fa, questo mese non è stato particolarmente brillante… Ho avuto solo 5 piattaforme che hanno generato un rendimento superiore all’1% e ne ho avute diverse che sono rimaste praticamente ferme. Infine due piattaforme hanno avuto un rendimento negativo: Iuvo perché ho venduto alcuni loans nel secondario e FellowFinance per via del tasso di cambio applicato al prestito in valuta.

PiattaformaValore PosizioneEntrate MensiliPerformance Mensile
Lenndy661.86€11.03€1.69%
DebitumNetwork205.95€2.81€1.38%
Mintos4,917.92€52.92€1.14%
LenderMarket559.69€5.93€1.07%
ViaInvest578.58€5.88€1.03%
Finbee1,265.96€12.47€0.99%
Twino503.68€4.08€0.84%
DoFinance431.64€3.58€0.84%
Bondster407.44€3.02€0.75%
Investly406.46€2.72€0.67%
Viventor1,895.62€12.20€0.65%
PeerBerry582.83€2.95€0.51%
October15.42€0.05€0.33%
Grupeer517.00€–   €0.00%
RoboCash500.00€–   €0.00%
Bondora260.51€–   €0.00%
EstateGuru226.83€–   €0.00%
Swaper4.50€–   €0.00%
Iuvo119.12€– 0.27€-0.23%
FellowFinance83.44€– 1.30€-1.53%
Totale14,129.44€118.07€0.86%

La performance delle migliori piattaforme

In questo paragrafo ti lascio qualche dettaglio sulle migliori piattaforme, ovvero quelle che hanno brillato di più in questo mese e che mi hanno generato un rendimento lordo superiore al 1%.

Lenndy è un aggregatore di originator fondato in Lituania che offre diverse tipologie di investimento: Consumer, business, invoice trading e real estate.

Dopo i 3 mesi difficili (febbraio – aprile 2020) in cui la piattaforma ha avuto diversi problemi sembra che ora la situazione sia nettamente migliorata.

Fino al mese scorso pensavo di chiudere completamente l’esposizione sulla piattaforma ma ti dico la verità: probabilmente continuerò ad investire seppur con un capitale ridotto rispetto al passato.

performance lenndy settembre 2020

DebitumNetwork è un’ altra piattaforma con sede in Latvia e che offre business loans (prestiti a imprese) e invoice trading (anticipo fatture).

Ultimamente sto avendo qualche problema con l’ originator vihorev-investments che mi sta causando qualche ritardo. In teoria dovrebbe intervenire la garanzia di buy-back a 90 giorni ma con i tempi che corrono non ne sono così sicuro che verrà rimborsato il prestito in caso di default.

A parte questo la piattaforma in se non è male: ha una grafica piuttosto accattivante e in ottica di diversificazione (anche per Asset Class) potrebbe aver senso avere una piccola esposizione. Se la vuoi provare ti consiglio di utilizzare questo link per avere un accredito di 10 € se investi almeno 250 €.


Mintos è sempre presente in vetta alla classifica come una tra le migliori piattaforme in termini di performance osservata ed è anche una tra le piattaforme più solide dal punto di vista finanziario.

E’ chiaro però che ci sono tante finanziarie che stanno avendo diversi problemi e quindi se hai deciso di avere un’esposizione su questa piattaforma ti consiglio la lettura della recensione e la guida su come impostare una buona strategia.

Questo mese ho anche aggiustato un po’ il portafoglio vendendo qualche prestito sul secondario e come puoi notare la parte in Bonis è tornata ai livelli pre-covid.

asset quality mintos settembre 2020

Se vuoi provare a utilizzare Mintos, ti consiglio di utilizzare questo link per avere un Bonus fino all’1% sulle tue somme investite.


LenderMarket è una piattaforma fondata nel 2019 da una finanziaria denominata Credistar. La sede legale è in Irlanda ma la società offre principalmente prestiti in Spagna, Polonia e e Finlandia.

Credo che il peggio sia alle spalle come possiamo notare anche dal grafico sulla qualità del credito. Inoltre per tutto il mese di ottobre la piattaforma offre un bonus del 2% sulle nuove somme depositate!

Ne ho approfittato ed ho aumentato l’esposizione. Se anche tu vuoi inserirla in portafoglio, utilizza questo codice per avere la promozione.

asset quality lendermarket settembre 2020

Chiudiamo la rassegna delle migliori piattaforme del mese con ViaInvest: una piattaforma di prestiti consumer che offre la possibilità di investire in Spagna, Svezia, Repubblica Ceca, Latvia e Polonia. Se ti può interessare, ho scritto una recensione dettagliata sul suo funzionamento.

La quota di prestiti in ritardo si è ridotta ulteriormente ulteriormente tornando ai livelli pre-covid e posso affermare come Viainvest sia una delle migliori piattaforme che ha affrontato meglio la crisi legata al coronavirus.

Se la vuoi provare, ti consiglio di utilizzare questo link per avere un accredito di 10 € sul tuo primo investimento!

asset quality viainvest settembre 2020

Disclaimer: Tutte le informazioni inserite in questo blog non sono da considerarsi solleciti all’ investimento, ma derivanti dalla mia esperienza personale. L’attività pubblicata sul sito non costituisce consulenza personalizzata. Le informazioni a cui ogni utente può accedere sono da considerarsi utilizzabili sotto la propria e unica responsabilità.

Ho da poco aperto il canale Telegram di ItalianCrowdfunding. Entra per non perderti nessun aggiornamento sul mondo del crowdfunding!

Informazioni su Daniele Forza 79 Articoli
Sono Daniele, fondatore di questo blog. Dal 2015 investo attivamente nelle piattaforme di P2P Lending e sono qui per raccontarvi la mia esperienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.