My P2P Lending portfolio: maggio 2020

p2p lending portfolio maggio 2020

Finalmente dopo oltre 2 mesi di lock-down lentamente si ritorna alla normalità. Abbiamo trascorso mesi difficili e abbiamo dovuto fare tanti sacrifici ma penso che il peggio sia alle spalle e qualche timido segnale di miglioramento si intravede all’orizzonte.

Il Covid-19 ha messo in luce la fragilità di alcune piattaforme ma ne ha rafforzato altre e pertanto penso che sia arrivato il momento di fare una selezione e chiudere alcune esposizioni più a rischio e concentrarmi solo sulle migliori piattaforme.

Il portafoglio

In questo mese non ho fatto particolari operazioni; ho solo prelevato in totale 387 euro. Il valore totale del portafoglio è arrivato a 20,562.86€ e ho chiuso il mese registrando un rendimento mensile di +1.60% con un profitto di 323.41 euro.

Come puoi notare dal grafico sottostante, piano piano l’interesse composto sta facendo il suo lavoro… Certo la strada per l’indipendenza finanziaria è molto lunga ma non mi arrendo 🙂

La distribuzione del portafoglio tra le varie piattaforme non è cambiata di molto questo mese. Ho solo alleggerito lievemente l’espozione su Bondora, Lendermarket, DoFinance e October.

Ti riporto inoltre la tabella delle performance ordinata dalla migliore piattaforma alla peggiore. Bondora ha registrato un +27.93% in quanto mi è stato accreditato un referral bonus mentre su FellowFinance ho fatto quasi un 7% sfruttando il tasso di cambio favorevole.

Al contrario, EstateGuru e CrowdEstate hanno registrato una performance negativa questo mese in quanto ho venduto sul secondario due progetti in ritardo realizzando una minusvalenza.

PiattaformaValore PosizioneEntrate MensiliPerformance Mensile
Bondora497.75€108.68€27.93%
FellowFinance94.97€6.18€6.96%
LenderMarket774.63€20.12€2.67%
Mintos10,575.53€123.75€1.18%
Twino273.48€3.12€1.15%
PeerBerry961.73€10.87€1.14%
ViaInvest390.86€4.36€1.13%
Swaper355.61€3.86€1.10%
Lenndy1,075.41€11.00€1.03%
DebitumNetwork275.09€2.69€0.99%
Finbee1,215.38€11.31€0.94%
DoFinance540.24€4.83€0.90%
Bondster517.71€3.88€0.76%
Iuvo389.92€2.39€0.62%
October15.21€0.08€0.53%
Viventor2,019.27€7.53€0.37%
CrowdEstate385.95€– 0.24€-0.06%
EstateGuru204.12€– 1.00€-0.49%
Totale20,562.86€323.41€1.60%

Finalmente il trend ribassista degli ultimi mesi si è interrotto e come puoi notare, la parte di portafoglio in bonis a maggio è migliorata rispetto ai livelli di marzo e questo è un ottimo segnale!

Le Piattaforme


Bondora (qui la mia recensione) è una tra le piattaforme più famose di peer to peer lending in Europa. Ho iniziato a investirci nel 2018 e mi sono sempre trovato molto bene. Certo bisogna stare attenti a selezionare i prestiti giusti però i rendimenti non sono male (1.15% mensile in media).

Questo mese ho ritirato un po’ di capitale e quindi la parte in default mi è aumentata di conseguenza. Ho un esposizione di circa 500 euro e quindi in sostanza quasi la metà è andata in default ma penso di riuscire a recuperarne una buona parte.

Se vuoi provare la piattaforma ti offro questo link che ti permetterà di avere un accredito di 5 €.

MeseBonisLateDefault
dic-1980.22%5.97%13.81%
gen-2082.59%5.26%12.15%
feb-2077.79%7.14%15.07%
mar-2079.46%4.92%15.62%
apr-2056.52%4.34%39.14%
mag-2043.17%7%49.82%

Questo mese FellowFinance ha brillato grazie al tasso di cambio favorevole ma ho comunque deciso di chiudere completamente l’esposizione su questa piattaforma.

Devo però aspettare la naturale scadenza del prestito in quanto i finanziamenti in valuta non possono essere venduti sul mercato secondario. E’ una piattaforma solida, la compagnia è pure quotata in borsa ma in un ottica di razionalizzazione ho deciso di lasciare spazio ad altre.


LenderMarket (qui la recensione) è un originator Spagnolo che ho inserito recentemente in portafoglio. Offre prestiti consumer in Repubblica ceca, Danimarca, Estonia, Spagna, Finlandia e Polonia.

Il portafoglio è praticamente tutto in ritardo…

…e nei mesi di marzo e aprile ho avuto un po’ di timore che la piattaforma non ce la facesse a reggere l’impatto del coronavirus ma questo mese è andato piuttosto bene. La piattaforma resta comunque in monitoraggio per capire cosa fare nei prossimi mesi.


Mintos (qui la recensione) questo mese mi ha reso un +1.28%, oltre la media che è sotto all’1%.

Sta inoltre migliorando la qualità del portafoglio ma vorrei ridurre ancora un po’ l’esposizione e trasferirla su altre piattaforme dalle performance migliori. E’ la più grande piattaforma europea di P2P Lending e sicuramente una delle più solide dal punto di vista finanziario. Se vuoi provarla ti consiglio di utilizzare questo link per avere un extra rendimento fino all’1% sulle tue somme investite.


Twino è una piattaforma storica di P2P Lending con sede in Latvia che offre prestiti consumer garantiti da buy-back in Latvia, Polonia, Russia, Georgia, Danimarca Spagna e Kazakistan.

Il portafoglio è notevolmente migliorato nell’ultimo mese anche se comunque la piattaforma resta sotto osservazione.


Peerberry (qui la recensione) è una piattaforma che offre prestiti consumer in Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Kazakistan, Moldavia, Russia e Ucraina.

La performance non è eccezionale, siamo spesso sotto all’1% mensile ma la piattaforma ha retto in maniera eccellente la fase critica.


ViaInvest è una piattaforma che offre prestiti consumer in Spagna, Svezia, Repubblica Ceca, Latvia e Polonia. Negli ultimi due mesi il rendimento si è alzato rispetto alla media e la qualità del portafoglio è piuttosto buona. Piattaforma promossa.

Se la vuoi provare ti consiglio di utilizzare questo link per avere un accredito di 10 €


Swaper è una new entry del portafoglio e non ho pertanto ancora un track record stabile da potervi mostrare. Le premesse sulla performance sembrano buone ma vediamo cosa succede nei prossimi mesi prima di trarre una conclusione.


Lenndy è un aggregatore di originator fondato in Lituania che offre diverse tipologie di investimento: Consumer, business, invoice trading e real estate. Questo mese la piattaforma ha ricominciato ad accreditare gli interessi ma come puoi notare ci sono stati tre mesi piuttosto difficili.

Per questo motivo ho deciso di ridurre l’esposizione su questa piattaforma ma se comunque vuoi provarla ti consiglio di utilizzare questo link per avere un accredito di 10 €


DebitumNetwork opera in Latvia e offre business loans e invoice trading. Ci ho investito qualcosina da ottobre e il rendimento questo mese non è malvagio. Inoltre il portafoglio è tutto in bonis quindi piattaforma promossa a pieni voti. Se la vuoi provare ti consiglio di utilizzare questo link per avere un accredito di 10 € se investi almeno 250 €.


Finbee è una delle piattaforme storiche su cui ho cominciato ad investire nel p2p lending. (qui la recensione) La qualità del portafoglio è piuttosto buona e la piattaforma sta reggendo molto bene alla crisi anche se ti ricordo che nessun prestito è coperto da garanzia buy-back.


DoFinance offre agli investitori prestiti Consumer in Indonesia, Latvia e Polonia. Ho investito in un prodotto a sei mesi in cui non è possibile liquidare la propria posizione anticipatamente.

Qualcuno sta lamentando dei ritardi nei pagamenti e purtroppo non ho un’esperienza diretta da poter condividere. Per ora io continuo ad accumulare interessi quindi tutto sommato non mi posso lamentare.

Tuttavia ho deciso di chiudere l’esposizione quando arriveranno tutti i prestiti a scadenza perché la piattaforma non mi ispira molta fiducia e in piena crisi non sono stati molto presenti.


Bondster è una piattaforma in stile Mintos: un aggregatore di originators. Non sono molto contento di questa piattaforma e ho deciso di uscire completamente (se ci riesco). Hanno gestito in maniera pessima la comunicazione durante il lock-down e non credo che se la stiano passando molto bene dal punto di vista finanziario.


Iuvo è una piattaforma che ho inserito da circa dicembre in portafoglio. La sede è in Estonia ma offre consumer loans in Polonia, Romania, Spagna, Bulgaria e Georgia.

La sua performance non è proprio tra le migliori anche se il portafoglio è abbastanza buono. La tengo monitorata ancora un po’ e poi deciderò se chiudere completamente.


October è una piattaforma Francese che offre business loans nei paesi Francia, Italia, Spagna, Olanda e Germania. Non ho investito molto in questa piattaforma me è una delle migliori in europa per quanto riguarda business loan. Finché non ci sarà un mercato secondario però io non ci investo perché i prestiti sono troppo lunghi.

Se vuoi provarla utilizza questo link ed avrai un accredito di 20 € se investi almeno 500 €.


Viventor è un’ aggregatore con oltre 25 originator che erogano prestiti principalmente consumer in Europa. Ci investo da un po’ di tempo e se ti interessa scoprire la piattaforma, ti consiglio di leggere la recensione completa. La performance non è tra le migliori ma il portafoglio è tutto di buona qualità.


Crowdestate è una piattaforma di real estate crowdfunding che offre progetti immobiliari anche in Italia oltre che Latvia ed Estonia. Per maggiori informazioni ti consiglio di leggere la recensione di CrowdEstate.

Non ci ho investito molto perché a me il real estate crowdfunding non mi interessa ma la qualità del portafoglio è buona quindi ho deciso di continuare ad avere una piccola esposizione.


Estateguru (qui la recensione) è una piattaforma di Real Estate Crowdfunding che offre progetti di tipo immobiliare. La piattaforma ha sede a Tallin ed è una tra le più interessanti in termini di volumi, investitori e progetti.

Questo mese ho chiuso in perdita per via di una fee che mi hanno applicato sul mercato secondario ma la ritengo una delle migliori piattaforme di real estate insieme a crowdestate.


Disclaimer: Tutte le informazioni inserite in questo blog non sono da considerarsi solleciti all’ investimento, ma derivanti dalla mia esperienza personale. L’attività pubblicata sul sito non costituisce consulenza personalizzata. Le informazioni a cui ogni utente può accedere sono da considerarsi utilizzabili sotto la propria e unica responsabilità.

Informazioni su Daniele Forza 77 Articoli
Sono Daniele, fondatore di questo blog. Dal 2015 investo attivamente nelle piattaforme di P2P Lending e sono qui per raccontarvi la mia esperienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.