Statistiche Prestiamoci al 29 luglio 2015

Per tutti coloro che hanno intenzione di investire dei capitali all’interno della piattaforma Prestiamoci, può essere utile uno specchietto che riassume le principali caratteristiche del portafoglio in essere alla data del 29 luglio 2015.
I dati sono stati ricavati dalla pagina ufficiale e aggregati per ottenere i seguenti dati:
  1. I mercati di riferimento (12 – 24 – 36 – 48 mesi)
  2. Il totale dei prestiti erogati per ogni mercato
  3. Il tasso minimo al quale è stato erogato un prestito
  4. Il tasso massimo applicato
  5. Il tasso medio (inteso come la semplice media aritmetica di tutti i tassi)
  6. Lo scoring medio (solo per il mercato a 12 mesi)
  7. Il livello di rating medio (1=A , 2=B ecc…)
  8. Il totale dei prestiti erogati per ogni durata.

 

MERCATO NUMERO PRESTITI TASSO MINIMO TASSO MASSIMO TASSO MEDIO SCORING MEDIO RATING MEDIO TOTALE FINANZIATO
12
7
3,90%
10,86%
5,85%
75,43
1,86
30.000 €
24
19
3,90%
14,51%
7,51%
NA
2,79
64.900 €
36
131
3,90%
12,90%
8,74%
NA
3,21
630.450 €
48
143
3,90%
14,51%
8,76%
NA
3,21
850.100 €
TOTALI
300
1.575.450 €

 

Purtroppo, non disponendo di dati aggiornati relativi alle insolvenze, occorre basare la propria strategia di investimento sulla base dei valori stimati dalla piattaforma (di seguito uno specchietto aggiornato alla data odierna).

Daniele Forza

Classe '82. Dopo aver conseguito una laurea triennale in economia di Internet ed una magistrale in finanza decide di perfezionare i suoi studi con un master in credit risk management. Appassionato di tecnologia e di finanza, fonda ItalianCrowdfunding.it per raccontare l'evoluzione del crowdfunding in Italia e nel mondo specializzandosi poi nell'area P2P lending.

2 pensieri riguardo “Statistiche Prestiamoci al 29 luglio 2015

  • 18/04/2016 in 8:01 pm
    Permalink

    Potrei sapere quanto è il tasso di copertura dei prestiti che vengono richiesti? Cioè il ”Totale finanziato” quanto copre la domanda? E di quant’è la domanda?
    Grazie

  • 02/05/2016 in 9:51 am
    Permalink

    Purtroppo questo dato non e’ di pubblico dominio pertanto non e’ possibile conoscerlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *